[Search] [Contact Us]
Progettazione Elettronica Controlli di Macchine Automatiche  
 EX9486-L 
FlashPen
PROGETTAZIONE
Hardware
Firmware uC
Masters PCB
Circuiti Ibridi
Software Custom
Embedded Linux

SOFTWARE

PRODOTTI
Embedded Linux Board
Moduli I/O USB
Moduli I/O Ethernet
Moduli A/D Ethernet

LPC900 Programmer
PRM-W1 Boards
USB Key


Cerca nel sito


Contatti

L'Autore

 Immagini   Ethernet   Orario   Toolchain   Dial-In   SSH   Python   Esempio 

EX9486-L: Collegamento di una Flash Pen
PRECMA fornisce in dotazione con la scheda EX9486-L una scheda SD che viene auto-montata ad ogni boot nella cartella /mnt/mmc0.

Collegare una qualunque Flash Pen USB alla scheda EX9486-L è in ogni caso un operazione molto semplice; è sufficiente inserire la periferica su una delle due porte USB e da console Telnet lanciare il comando di mount:

mount -t vfat /dev/sda1 /mnt/sda1

a questo punto il contenuto della memoria della Flash Pen è mappato nella cartella /mnt/sda1/.
Può capitare che, all'inserimento della Flash Pen, il sistema Linux le assegni un device differente da sda1; per individuare il proprio device è possibile utilizzare il comando

dmesg|grep sda

Analizzando il risultato:
SCSI device sda: 2001888 512-byte hdwr sectors (1025 MB)
 sda: assuming Write Enabled
 sda: assuming drive cache: write through
 sda:<7>usb-storage: queuecommand called
 sda1
 Attached scsi removable disk sda at scsi0, channel 0, id 0, lun 0

si puo' vedere che in questo caso alla periferica USB è stato assegnato il device sda1.
Prima di rimuovere la Flash Pen è necessario smontarla con il comando

umount /mnt/sda1



La scheda SD fornita in dotazione
PRECMA fornisce in omaggio con ogni EX9486-L una scheda SD preformattata ext2 con installati tool di auto-check del filesystem ad ogni boot.
La gestione dei file system nelle applicazioni embedded infatti e' delicata: questi sistemi vengono tipicamente spenti semplicemente togliendo alimentazione, cosa che puo' succedere normalmente e frequentemente anche in campo per mancanze di rete. In questi casi si rischia di corrompere i dati che gli eventuali software embedded in esecuzione sulla EX9486-L stessero memorizzando sulla scheda.

La scheda SD fornita in dotazione da PRECMA con la EX9486-L risolve questo problema: contiene preinstallati i tool di check del file system che ne permettono l'auto-check ad ogni boot. La EX9486-L viene fornita preconfigurata per eseguire automaticamente questi test ad ogni avvio.

Nota: e' consigliabile che i software personalizzati (in C, PYTHON o altro) che devono girarare sulla EX9486-L non vengano avviati come utente root, ma sempre come utente guest (o altri utenti).

Nota: la scheda SD in dotazione e' formattata con il filesystem Linux ext2 e quindi non puo' essere letta direttamente da Windows.


PRECMA S.r.l.
FlashPen
 Immagini   Ethernet   Orario   Toolchain   Dial-In   SSH   Python   Esempio 


Site made with Sworg - Simple Web Organizer
ęCopyright 1998-Today PRECMA S.r.l.
All Rights Reserved - Copyright Notice