[Search] [Contact Us]
Progettazione Elettronica Controlli di Macchine Automatiche  
 EX9486-L 
Ethernet
PROGETTAZIONE
Hardware
Firmware uC
Masters PCB
Circuiti Ibridi
Software Custom
Embedded Linux

SOFTWARE

PRODOTTI
Embedded Linux Board
Moduli I/O USB
Moduli I/O Ethernet
Moduli A/D Ethernet

LPC900 Programmer
PRM-W1 Boards
USB Key


Cerca nel sito


Contatti

L'Autore

 Immagini   Orario   Toolchain   FlashPen   Dial-In   SSH   Python   Esempio 

EX9486-L: Connessione Ethernet alla scheda

Connettere la scheda EX9486-L alla propria rete con cavo ethernet sulla porta LAN_1: a questa porta e' assegnato l'indirizzo 192.168.2.127

Se l'indirizzo e' compatibile con la netmask della propria rete e si connette la scheda EX9486-L al proprio router, probabilmente si puo' gia' indirizzarla direttamente da una finestra DOS con:

telnet 192.168.2.127

E' possibile che sia necessario modificare le impostazioni del proprio router per accettare l'indirizzo IP 192.168.2.127.

Verra' richiesta login e password: quelle per l'utente predefinito sono "guest" e "guest". L'utente generico predefinito puo' navigare nel filesystem, lanciare la maggior parte dei programmi e cancellare i file a lui appartenenti. Non puo' cancellare files di sistema ne' eseguire programmi privilegiati che potrebbero compromettere il sistema se male utilizzati. Per accedere alla scheda EX9486-L come utente "root" fate riferimento alla documentazione inclusa con la scheda stessa.

A questo punto si e' ammessi al sistema con un terminale e si possono lanciare dei comandi e navigare nel filesystem.
Per cambiare la password si puo' usare il comando passwd.

Con un client FTP ci si puo' connettere in FTP allo stesso indirizzo per fare upload/download di files, e con un browser ci si puo' connettere al server http://192.168.2.127/


Da Windows
Se viene utilizzato un cavo cross connesso direttamente al PC:
Dal pannello di controllo, cliccare sull'icona "connessione di rete"
Cliccare su connessione alla rete locale LAN
Cliccare sul pulsante proprieta'
Selezionare Protocollo Internet (TCP/IP) e cliccare sul pulsante proprieta'
Scegliere il tab "configurazione alternativa" e selezionare indirizzo ip
Configurato dall'utente
Indirizzo IP: 192.168.2.120 (l'ultima cifra e' a discrezione)
Subnet mask: 255.255.255.0


Da Linux
Se viene utilizzato un cavo cross connesso direttamente al PC, da console root digitare:
ifconfig eth0 down
ifconfig eth0 192.168.2.120 netmask 255.255.255.0 up
Questo attribuisce alla porta locale eth0 l'indirizzo 192.168.2.120


Cambiare l'indirizzo IP delle interfacce ethernet
La modifica degli IP delle due interfacce può essere effettuata da console Telnet o SSH lanciando il comando
ifconfig eth0 192.168.0.127 netmask 255.255.255.0 
in cui 192.168.0.127 è il nuovo indirizzo IP e 255.255.255.0 è la netmask che vogliamo assegnare alla scheda LAN numero 1,
ifconfig eth1 192.168.3.127 netmask 255.255.255.0
in cui 192.168.3.127 è il nuovo indirizzo IP e 255.255.255.0 è la netmask che vogliamo assegnare alla scheda LAN numero 2.

Per rendere permanenti le modifiche, in modo che ad ogni riavvio della scheda EX9486-L si riparta con questi parametri di rete, è necessario modificare il file /etc/rc


PRECMA S.r.l.
Ethernet
 Immagini   Orario   Toolchain   FlashPen   Dial-In   SSH   Python   Esempio 


Site made with Sworg - Simple Web Organizer
ęCopyright 1998-Today PRECMA S.r.l.
All Rights Reserved - Copyright Notice